domenica 22 aprile 2018

Caccia al ragno gigante




Per la seconda giornata della campagna di Massive Darkness la missione prescelta è la caccia al ragno gigante! Il dungeon è diviso in tre parti con quattro stanze, il ragno è già presente ed ogni turno si muoverà verso l'uscita per cui abbiamo dieci turni per ucciderlo prima che esca dalla sua tana e vada a razziare il vicino villaggio.


Prima di partire per la missione passiamo al mercato dove trovo due armi interessanti e miglioro la mia abilità “healer” (la carta coperta sono i Gloves of fast hands che attiverò appena saremo in zona 3).



Apriamo la prima stanza e viene immediatamente ripulita dai nemici dal barbaro mentre io raccolgo il malloppo. Nella seconda stanza troviamo dei nani ma in tre avventurieri non sono abbastanza per ucciderli tutti. A fine turno compare la tigre mannara!


Per ben tre turni di fila il barbaro guida l'arciere ed il mago contro il ragno mentre io sto con il paladino a tenere occupata la durissima tigre mannara! Riescono anche ad uccidere una mummia che compare giusto sulla casella del ragno gigante ma appunto al quarto turno arrivano rinforzi goblin dal quadrante successivo.


Mentre io ed il paladino riusciamo ad avere la meglio sulla tigre mannara compare un golem di carne all'inizio del dungeon. Il mago apre la terza stanza trovandoci un gruppo di trogloditi ma solo due soppravvivo alle sue magie, il barbaro e l'arciere continuano a tallonare il ragno.


Finalmente uccidiamo il ragno giusto in tempo per lasciare all'arciere il tempo di cancellare i goblin! Giochiamo un turno in più perché non ci siamo resi conto che la partita finiva con la morte del ragno ed apriamo l'ultima stanza sterminando gli orchi al suo interno (il golem non ci ha raggiunto in tempo!).


Finisco così la partita, pronto a vendere la pozione per tre PX! Se non troverò niente di meglio in attacco mi sa che questo sarà il mio equipaggiamento definitivo.