lunedì 6 novembre 2017

L'assalto di Abbadon

Terza partita all'ottava edizione di Warhammer 40.000 sempre per prendere più confidenza col gioco e per presentarlo a nuovi giocatori (Alain per questo giro).
Abbiamo provato un due contro uno a 2000 punti (Imperium VS Chaos) libero, ovvero non battle forged. Giocheremo solo due turni su cinque della missione per questioni di tempo.
Io ho sempre schierato la sorellanza guidata da un'inquisitore giusto per avere un minimo di supporto psionico ed ho schierato:
  • Inquisitor Greyfax (85 pt)
  • 2x5 Battle Sisters con un fucile termico (62 pt x 2)
  • 10 Battle Sisters con due lanciafiamme (108 Pt)
  • 5 Retributor squad con quattro requiem pesanti (85 pt)
  • 6 Repentia squad (102 pt)
  • 5 Seraphim squad (55 pt)
  • 1 Sororitas Rhino con due requiem d'assalto (81 pt)
  • 1 Immolator (103 pt)
  • 2 Penitent Engines (258 pt)

Il mio scopo è capire se rendono meglio 2 squadre da 5 sorelle o una da 10, 6 Repentia o 5 Seraphim? Inoltre come sono i Penitent Engines? Ho preferito non giocare personaggi con auree perché mi sono reso conto che mi servirebbe un post-it al fianco di ogni personaggio per ricordarmi delle sue abilità per cui per ora mi sono concetrato sulla sola fanteria vista la poca utilità dell'unico vero “carro” della sorellanza.
Con me ha giocato Alain schierando i lupi siderali:
  • 5 lunghe zanne con 5 lanciamissili (215 pt)
  • 8 esploratori con 4 fucili di precisione e 2 requiem pesanti (128 pt)
  • Murderfang (200 pt)
  • Dreadnought venerabile con grande ascia del gelo e scudo bufera (145 pt)
  • 2 x capsule d'atterraggio (103 pt x 2)
  • Dreadnought con due doppi cannoni automatici (103 pt)
La sua idea era principalmente capire quale Dreadnough fosse più efficace ed un paio di squadre di veterani da tiro per condire il tutto.

Andrea invece ha guidato le forze del chaos schierando:
  • Abbadon (240 pt)
  • Principe demone di Nurgle con 2 artigli malefici (156 pt)
  • Chaos Lord con combi-plasma (89 pt)
  • Stregone (90 pt)
  • 2 x 5 Chaos Space Marine con 1 requiem pesante e aspirante campione armato di combi-plasma (90 pt x 2)
  • 5 Chaos Space Marine con 1 fucile termico e aspirante campione armato di combi-termico (101 pt)
  • 10 cultisti (40 pt)
  • 3 Mutilators (150 pt)
  • 5 Posseduti (110 pt)
  • Vindicator con lanciamissili havoc e combi-plasma (161 pt)
  • 2 x Rhino con lanciamissili havoc e combi-plasma (98 pt x 2)
  • 3 Obliterators (195 pt)
  • Hellbrute con lanciamissili e doppio cannone laser (147 pt)
  • Warpsmith (76 pt)
  • 5 Chaos Space Marine con aspirante campione armato di pistola plasma (72 pt)

Lo schieramento casuale è quello a due freccie dai lati corti che si incontrano al centro del campo mentre la missione prevede quattro obbiettivi da conquistare che posizioniamo bene o male uno per ogni quarto lungo le metà linee del campo.
Schiera prima il Chaos che occupa subito la fabbrica centrale con il principe demone ed i posseduti, in alto l'hellbrute con un rhino occupato dai marine mentre in basso il vindicator è accompagnato dal secondo rhino. All'estrema destra la casa è occupa dai rimanenti marine mentre Abbadon con i mutilators e gli obliterators aspettano in orbita.
Noi schieriamo le due penitent engines seguite dai miei due trasporti mentre il fondo è occupato dalle squadre di tiratori (dall'alto in basso lunghe zanne ed esploratori, mia squadra da 10 sorelle, retributor e dreadnought con i cannoni automatici e per finire una squadra da 5 sorelle). Le due capsule con i due dreadnought da corpo a corpo e le seraphim aspettano in orbita.


Primo turno Chaos: il chaos avanza sulla scia del principe demone che smonta la prima engine, da notare che il mio rhino sopporta allegramente tutto il fuoco del chaos! Danneggiato ma ancora funzionante... Il chaos fa un punto.


Primo turno Imperium: le mie unità non da fuoco avanzano pronte per caricare il nemico, arrivano i due dreadnough e le seraphim tutti pronti a menar le mani. Nella fase di fuoco cancelliamo i cultisti (ti piace vincere facile) mentre nel corpo a corpo perdo la seconda engine contro il principe demone. Per fortuna Murderfang distrugge il rhino del chaos e si prepara a falciare i sopravvissuti. L'imperium guadagna il suo primo punto.


Secondo turno del Chaos: arrivano anche le riserve del chaos e tra queste è sicuramente Abbadon che fa da padrone cancellando in un unico assalto le 10 sorelle che tenevano l'obbiettivo. Il fuoco vario mi falcia molte sorelle ma le squadre resistono, il principe demone continua la sua carneficina uccidendo Greyfax con una marea di colpi mentre Murderfang falcia i sopravvissuti del rhino del chaos. Il Chaos mette a segno il suo secondo punto.


Ultimo turno: mentre il principe demone e Murderfang continuano quello che fanno meglio (il primo cancella le mie repentia mentre il secondo l'hellbrute), uccidiamo molti marine del chaos ma non abbastanza da prendere un obbiettivo e Abbadon salva quasi tutto il fuoco uscendone con una misera ferita...


L'Imperium perde per uno a due contro la crociata nera di Abbadon.
Per i miei dubbi iniziali:
  1. Mai più squadre sopra i cinque modelli! La squadra da 10 ho subito 5 morti e le altre 5 sono fuggite miseramente... vero che ho fatto 11 (11+5-9=7 morti aggiuntivi) ma comunque hanno reso veramente poco. Se avessi schierato due squadre da 5 è vero che mi avrebbe cancellato una squadra ma l'altra sarebbe rimasta e avrei potuto sfruttare un altro turno di fuoco e corpo a corpo.
  2. Le repentia quanto meno picchiano in corpo a corpo mentre le seraphim a parte entrare vicine al nemico non fanno nulla...
  3. I penitent Engine sono fatti di cartapesta... bocciati alla stragrande!
Per i lupi siderali invece la combinazione di soli cannoni automatici non ha reso assolutamente mentre le due combinazioni da corpo a corpo con le capsule hanno il loro perché soprattutto perché le capsule atterrano a 9” dall'obbietivo per cui i dreadnough sbarcano a 1” verso l'obbiettivo per cui si trovano molto vicini ai nemici.

Un paio di considerazioni sul chaos: Abbadon è troppo grosso, potendo ritirare qualsiasi tiro per colpire mancato, con caratteristiche molto alte e dimezzando le ferite multiple subite è decisamente non contenibile se non concentrando tutto su di lui mentre i lanciamissili havoc sono spaventosi per soli 10 punti (11 sul codex ma non cambia), 1d6 attacchi a forza 5 con gittata 48” è abbastanza per ferire seriamente tutte le unità di fanteria e infastidire pure i veicoli... Potendolo montare su tutti i veicoli è una scelta obbligatoria.
Ma sbaglio o questa edizione è, ancora, estremamente orientata al chaos/malvagi?
Che barba! Mi fa veramente ripensare di provare a convincere qualcuno a provare altri regolamenti sci-fi...