domenica 5 marzo 2017

Provato Warzone Resurrection 2.1

Grazie ad Andrea ho finalmente provato la seconda edizione di Warzone Resurrection!
Ho provato una lista a 1000 punti guidato più dalla mera curiosità, ho voluto provare un po' di cose diverse per vedere come rendevano piuttosto che avere in testa un piano ben preciso.
  • Crenshaw 125
    • purifing aura 10
  • Indigo 85
    • sacred supremacy 15
  • Gaetano 70
    • purifing aura 10
  • crucifier 60
  • Mortificators (2) 48
    • might of reckoning 5
  • Troopers (5) 60
    • CaC 0
    • levitation 0
  • Troopers (6) 72
    • 2 scoped rifle 16
    • inquisitor 35
    • emerald bastion 10
  • holy sentinels (5) 85
    • might of reckoning 5
  • Valkyries (5) 75
    • might of reckoning 5
  • Visionaries (5) 80
    • levitation 0
  • Judicator 125

Andrea ha portato un'armata di Imperial MOW molto simile a quelle che portava nella prima edizione: McBride, Edward, un ufficiale imperiale, un team di trenches, uno di forze speciali, uno di goldel lion e due di blood berrets.
Come campo di battaglia ho sperimentato le case ed i containers del campo di Infinity che ho comprato domenica scorsa e rendono veramente bene!
Lanciamo l'iniziativa e la vinco, lancio quindi la missione principale (Andrea mi ha chiesto di giocare solo quella): contando solo le squadre con almeno due uomini, entro il quarto turno io devo portarne la metà delle mie entro 6” dal centro mentre Andrea deve distruggermene più della metà. Se non ci riusciamo abbiamo ancora quattro turni per far arrivare un terzo delle nostre squadre entro 6” dal centro.
Schieramento ad angoli e quindi scelgo quello più libero da terreni difficili piazzando i mortificators tra i containers a sinistra mentre i segnalini di Indigo e di Crenshaw sono piazzati per tenere più lontani possibili i segnalini dei golden lions.
Faccio avanzare le Visionaries ma mi dimentico dei holy sentinels...
Primo turno: le Valkyries entreranno al secondo turno mentre le forze speciali arrivano subito sparando col il loro lanciafiamme a gas che uccide ben 6 modelli tra troopers e holy sentinels... Ovviamente fatto il danno escono dal tavolo per rientrare nel secondo turno, il loro ormai l'hanno fatto! Indigo inizia a mostrare quanto sia efficace con la sua prima vittima. Con il resto avanzo più possibile intercettando i golden lions a destra.
Secondo turno: Crenshaw non resiste ad un secondo turno di fuoco del camminatore imperiale, 11 attacchi a turno sono veramente troppi! Ed i miei troopers da corpo a corpo cadono sotto l'ennesima granata a ROF 2 di Edward. Le visionarie invece cadono sotto gli artigli dei golden lions mentre i due mortificators cadono contro i blood berets.
Terzo turno: con la morte dei due holy sentinels per due “power shot” Andrea completa la sua missione vincendo la partita.
Facendo un bilancio sul gioco, il regolamento di suo funziona molto bene ricordando parecchio la primissima edizione e quindi sposta tutto il bilanciamento sulle liste/profili. Qua veramente siamo tornati indietro parecchio con la fratellanza a cui mancano armi ad area, solo le Valkyries hanno un lanciafiamme ma piccolo e comunque nulla a ROF 2.
Crenshaw fa paura ma nulla di troppo efficace, costa troppo e con il fatto che ha LD 16 è facile che sia il generale dell'armata, pessimo se non si ha un altro personaggio con pari LD.
Indigo veramente ottima! Ogni tiro un morto! Peccato che sia un personaggio e non una truppa... Abbiamo bisogno di altri cecchini!
Gaetano non è male alla guida degli holy sentinels, il suo lavoro lo fa bene.
Crucifier è uno dei tanti che ha subito un taglio della potenza di fuoco e quindi o lo proteggi molto bene oppure lo lasci da solo che almeno entra sui fianchi. Questo lo fa diventare più interessante in squadra.
Troopers la solita fanteria leggera, se oltre ai cecchini poco utili per via della bassa skill avessero delle altre armi d'appoggio... l'inquisitore a guida dei fucilieri è quasi d'obbligo.
Holy sentinels, i vecchi guerrieri sacri, avendo perso l'armatura impenetrabile sopravvivono ancora meno di prima, però un team per protezione di squadre più pericolose ci sta.
Mortificators non si capisce perché non abbiano anche loro stalk... Per il resto fanno molta paura al nemico ma se sommersi di attacchi cadono anche loro.
Valkyries continuano a comportarsi molto bene nonostante il mini-lanciafiamme.
Le visionarie hanno subito un calo della potenza di fuoco scambiando il bonus a corta gittata per poter allungare la gittata con una risorsa preferivo prima.
E per finire il Judicator ha subito anche lui un taglio di potenziale bellico non indifferente, avendo ora solo 3 AP diventa di fatto più lento e con un'arma con gittata decisamente inferiore alla controparte imperiale.


Devo studiarmi bene le missioni per fare le liste, questa ad esempio preferiva meno squadre ma piene di uomini per aumentarne la resistenza.