martedì 28 febbraio 2017

Il destino di Desmona

M41.517 Uno Space Hulk è emerso dall’Immaterium nel settore Gotico Orientale, i cogitator imperiali l’hanno riconosciuto come “Il destino di Desmona”, nome dato a questo ammasso di navi spaziali alla deriva alla sua scoperta nel settore Desmona oltre undici secoli or sono.
Gli archivi raccontano come fosse stato epurato e distrutto dagli Space Marines dell’allora legione degli Angeli Sanguinari. La prima missione esplorativa ha rilevato come l’enorme mostro di metallo sia quasi completamente esposto al vuoto siderale sventrato da cataclismatiche esplosioni.
Una sezione dello Space Hulk risulta ancora abitata, segnali multipli di calore mostrano come la vita a bordo del relitto si stia risvegliando con l’avvicinarsi ad un sistema abitato da esseri umani. Se tutto ciò non bastasse per innescare un’azione immediata dall’Impero, l’area più grande trasmette un antico segnale di soccorso degli Space Marines. Il segnale mostra il marine deceduto ma il suo antico armamentario e le sue ghiandole progenoidi sono delle reliquie importantissime per l’Impero!
Gli Space Marines dei capitoli degli Angeli Bianchi e dei Lupi Neri hanno lanciato immediatamente delle missioni di incursione, epurazione e recupero delle reliquie.
Purtroppo appena avvicinati allo Space Hulk gli esseri umani si sono accorti di essere stati preceduti da un gruppo di corsari Eldar! Essendo classificati come Xenon anche loro verranno epurati con tutti gli abitanti del relitto, la corsa contro il tempo è iniziata! Chi raggiungerà le preziose reliquie per primo?
-
Anche quest'anno con la mia associazione abbiamo partecipato alla convention Milano Wargames a Novegro (questa domenica).
Per l'occasione ho proposto e portato avanti un tavolo a Space Hulk, il famoso gioco in scatola della GW. Perché un gioco in scatola? Perché rispetto al wargame Warhammer 40.000 a mio parere rende meglio e la possibilità di giocare con più giocatori è molto più ampia inoltre c'è la grande verità: moltissimi hanno cominciato con un gioco in scatola!
Entrambe queste asserzioni sono talmente vere che domenica sono stato fermato da bambini che mi chiedevano se era un altro gioco in scatola della GW tra quelli oggi giorno in commercio perché loro hanno quel gioco in particolare oppure due uomini decisamente adulti che mi hanno chiesto se era Space Quest che tra l'altro è il mio primo gioco con miniature!
Per le regole delle bande ho riesumato la "Space Hulk Bible", la raccolta degli articoli appassirsi su White Dwarf per la prima edizione di questo gioco limando giusto quelle due cose per "aggiornarle" all'edizione odierna (la terza).
Eccovi quindi le tre bande!

Space Marines Terminator del capitolo degli Angeli Bianchi
Truppe (4 AP)
Nome
Equipaggiamento
CaC
Fuoco
Note
Sergente Terminator
Martello Tuono e Scudo Tempesta
+3
-
Nel CaC il nemico scarta il dado maggiore
Terminator
Stormbolter e Maglio potenziato
0
2d6
Fuoco sostenuto max +3
Terminator
Stormbolter e Maglio potenziato
0
2d6
Fuoco sostenuto max +3
Terminator
Stormbolter e Maglio potenziato
0
2d6
Fuoco sostenuto max +3
Terminator
Cannone d’assalto, 1 ricarica
0
3d6
Proiettili limitati, torrente di fuoco (2AP, consuma 5 proiettili, 3d6+1 a tutti i modelli in vista), Fuoco sostenuto max +1
Space Marines del capitolo dei Lupi Neri
Truppe (4 AP)
Nome
Equipaggiamento
CaC
Fuoco
Note
Tenente Terminator
Stormbolter e Ascia potenziata
+2
2d6
Fuoco sostenuto max +3
Team d’assalto 1
Sergente
Maglio potenziato e Pistola bolter
0
1d6
Range max 12
Marine
Spada a catena e Pistola Bolter
0
1d6
Range max 12
Marine
Spada a catena e Pistola Bolter
0
1d6
Range max 12
Marine
Spada a catena e Pistola Bolter
0
1d6
Range max 12
Marine
Spada a catena e Pistola Bolter
0
1d6
Range max 12
Team d’assalto 2
Sergente
Maglio potenziato e Pistola bolter
0
1d6
Range max 12
Marine
Bolter, granate frag & crack
-2
1d6
Fuoco sostenuto max +2, granate 2AP (frag 2+, 4+ i boss, crack 4+ area)
Marine
Bolter, granate frag & crack
-2
1d6
Fuoco sostenuto max +2, granate 2AP (frag 2+, 4+ i boss, crack 4+ area)
Marine
Fucile termico, granate frag & crack
-2
1d6
Uccide al 2+, 4+ i boss, granate 2AP (frag 2+, 4+ i boss, crack 4+ area)
Marine
Fucile termico, granate frag & crack
-2
1d6
Uccide al 2+, 4+ i boss, granate 2AP (frag 2+, 4+ i boss, crack 4+ area)





Corsari Eldar
Truppe (5 AP)
Nome
Equipaggiamento
CaC
Fuoco
Note
Stregone
Pistola shuriken e lama spettrale
0
1d6
Nel CaC il nemico rilancia il dado maggiore, può spendere punti psionici per aumentare di 1 per ogni punto speso il risultato del dado.
Pistola range max 12
Team custodi
Custode
Fucile shuriken
-1
2d6+1
Fuoco sostenuto max +3, 1 volta a turno può sparare 3d6+1
Custode
Fucile shuriken
-1
2d6+1
Custode
Fucile shuriken
-1
2d6+1
Custode
Fucile shuriken
-1
2d6+1
Custode
Fucile shuriken
-1
2d6+1
Team banshee
Banshee
Pistola laser e lama potenziata
0
1d6
6 AP al posto di 5.
Nel CaC il nemico rilancia il dado maggiore, se si muove almeno di 3 casella i nemici in CaC -1 a tutti i dadi che tirano.
Pistola range max 12
Banshee
Pistola laser e lama potenziata
0
1d6
Banshee
Pistola laser e lama potenziata
0
1d6
Banshee
Pistola laser e lama potenziata
0
1d6
Banshee
Pistola laser e lama potenziata
0
1d6
Poteri psionici
Nome
Costo
Effetto
Premonizione
1
Aumenta di 1 i punti comando
Muro psionico
2
Fino al turno successivo blocca completamente una casella
Tempesta psionica
3
Se lanciato in una casella precisa entro 12 uccide al 2+, altrimenti in una stanza tutti i modelli presenti sono morti al 4+.
I boss sono immuni a questo potere.


Personalmente mi ritengo soddisfatto del tavolo che abbiamo portato, abbiamo giocato quasi ininterrottamente anche se poi sono state solo tre partite ma effettivamente abbiamo fatto solo due pause (pranzo e una veloce riunione tra noi Rebels) e molte persone hanno curiosato riconoscendo il gioco in scatola giocato "in grande"!

Il regolamento è semplicissimo ma non è banale, solo nell'ultima partita gli eldar ed gli angeli bianchi hanno quasi completato le missioni mentre i lupi neri hanno fatto veramente fatica ad uscire dalla prima camera per poi abbandonare il relitto spaziale uccisi dagli alieni.