domenica 29 gennaio 2017

La macchina senziente

Eccoci finalmente arrivati all'ultima parte della campagna interna di Warzone Resurrection 1.6!
-
Chi si aspettava che il cuore pulsante di AK-79 fosse un computer pensante! Quella macchina era una chiara trasgressione ai diktat della Fratellanza, ma il suo valore tecnologico era immenso, praticamente incalcolabile!
Se non fosse per le altre corporazioni ed i loro continui assalti, sarebbe un gioco da ragazzi smontare quel grosso armadio metallico e portarlo dai propri tecnici.
Gli uomini avanzavano cautamente mentre qua e la si potevano notare dei cadaveri antichi ricoperti dalle erbacce, mentre il sergente si avvicinava alla piattaforma con il computer ecco che quei morti si rialzarono biascicando parole senza senso.
-
Tavolo: centro urbano con molte zone boschive, un colle al centro con una minuscola struttura.
Schieramento: il difensore Convergence, l’attaccante Escalation.
Obbiettivi: dal 4° turno 10 punti se il difensore riesce a portare via l’obbiettivo dal tavolo, l’attaccante vince se riesce a prendere l’obbiettivo senza nessun nemico entro 8”. Ogni fine turno l’obbiettivo genere una squadra di 1d20/2 non morti entro 4” da se o dal modello che porta l’obbiettivo. I non morti attaccano i modelli più vicini (1 movimento e 1 attacco corpo a corpo, non hanno armi da fuoco, vengono attivati sempre per ultimi dopo che tutti i giocatori hanno attivato i propri modelli), contano come nemici per entrambi gli schieramenti. Vittoria parziale se si possiede l’obbiettivo all’8° turno.
Oltre all'obbiettivo centrale ci sono anche altri due obbiettivi per la missione corporativa di Andrea.
-
Non sapendo se sarò attaccante o difensore, in quanto rigioco contro Andrea Massei che nell'ultimo scontro era “perdente” insieme a me contro Andrea Ferrandi, scelgo una lista offensiva da corpo a corpo, anche perché adoro Laura!
Nome
costo

Laura, blessed vestal
180
Warlord
might of reckoning
5

Spiritual resilience
5

Keeper of the art
95
Lord
tutta l'arte mentale
0

Crusifer
85
Lord
Valkyries x 5
75
Troop
might of reckoning
5

Valkyries x 5
75
Totale
might of reckoning
5
Troop
AC-31 Cleasing Flame thrower
5

Brotherhood trooper x 5
60
Troop
tutti spada & scudo
0

might of reckoning
0

'Lukas' the sacred initiate
30

Brotherhood trooper x 5
60
Troop
AC-19 Volcano
5

AC-19 Volcano
5

Spiritual resilience
5

Visionaries x 5
80
Support
Levitation
0

Mortificator x 4
80
Support
might of reckoning
5

Judicator Battle Walker
125
Vehicle
Levitation
10

Totale
1000

Andrea da parte sua invece schiera molto mostricini e quindi ha molte meno squadre rispetto a me, senza scendere nei dettagli schiera:
Valpurgius
5 Eretici
5 Necromutanti
4 Razide di Nasca
3 Pretorian Stalkers
2 Beast riders
Spareggiamo per decidere chi sarà l'attaccante e vince Andrea che decide di essere il difensore, per cui a lui lo schieramento centrale.
La foto è dal suo lato, sull'edificio i Beast rides mentre dietro c'è Valpurgius circondato dagli eretici, necromutanti e Razide. I Pretorian sono vicini ad un obbiettivo laterale.
La mia missione corporativa è invece l'eliminazione in corpo a corpo del leader degli eretici in quanto porta con se una reliquia della Fratellanza trafugata.

Primo turno: entro con entrambe i team di troopers, nel team da mischia c'è anche il Custode dell'arte, il Judicator e un team di Valkyrie. Andrea arraffa l'obbiettivo centrale e fugge troppo velocemente verso il bordo anche grazie a Valpurgius che dona un secondo movimento alla bestia. Per mia fortuna dalla mia destra arrivano le Valkyrie che lo rallentano ed il Custode da sinistra riesce a cancellare le azioni di movimento al prossimo turno alla bestia oscura.
Secondo turno: con l'ingresso delle visionarie e Crucifier (meglio noto come frullino) aprono una voragine nelle file dell'oscura simmetria mentre il Judicator completa la mia missione corporativa annichilendo il poveretto (ma anche no) leader eretico, regalandomi 7 punti, anche se esplode sotto i colpi dei necromutanti.
Ultimo turno: l'ingresso dell'ultima mia squadra convince Andrea a l'atto estremo, distruggere l'obbiettivo principale! Non riesce a distruggere il terzo obbiettivo ed è chiaro che lo sto affettando ovunque e quindi non può resistere a lungo. In questo modo colleziona 3 punti per la sua missione corporativa parziale (5 punti se riusciva a distruggerli tutti e tre) e quindi vinco 7 a 3.
Conclusa degnamente questa campagna narrativa ora non vedo l'ora di provare la nuova versione anche se siamo già alla 2.1, quindi ha già subito aggiustamenti vari.