domenica 30 ottobre 2016

La battaglia di Augustdorf, la partita

Finalmente è giunta l'ora! Però nel frattempo si è aggiunto un giocatore, Angelo con i suoi inglesi, per cui alle regole pensate per lo scenario che trovatequi aumentate i punteggi del 50% e quindi eravamo due plotoni inglesi da 750 punti contro uno da 1500 tedesco.

A memoria sono stati schierati:
  • Io
    • Tenente in seconda regolare
    • Foo figther regolare
    • 4 fanti pesanti
    • 5 fanti regolari
    • bren carrier regolare
    • Boys veterano
    • sniper veterano
    • artiglieria media con spotter regolari
    • mortaio medio con spotter regolari
    • Cromwell-T regolare
  • Angelo (tutti veterani)
    • Tenente in seconda
    • Foo figther con secondo uomo
    • Foo fighter gratuito (regolare)
    • 10 veterani con 1 LMG
    • 10 veterani con 1 LMG
    • sniper
    • mortaio leggero
    • PIAT
    • 2 androidi entrambi con HMG
contro i tedeschi:
  • Pierpaolo (tutti veterani)
    • tenente in prima con secondo uomo
    • medico specialista con secondo uomo
    • mortaio medio
    • anti-carro
    • MMG
    • 24 zombi
    • 8 fanti pensanti con 2 LMG
    • sniper
    • panzer con cannone gravitazionale
    • meka-leggero base
    • 2 vampiri
    • 3 luponi
    • 8 veterani con fucili d'assalto

Come dicevamo la missione prevede tre obbiettivi e l'utilizzo del nostro cimitero che ha solo due ingressi, si vedono bene le due statue e la croce al centro, gli obbiettivi. Pierpaolo lascia nella seconda entreranno i due veicoli mentre dai fianchi entreranno vampiri, luponi e veterani. Io e Angelo mettiamo solo i miei fanti pesanti sul fianco (il mio sinistro, quello opposto al cimitero).
Quindi Pierpaolo schiera sul colle il mortaio e l'anticarro, MMG a copertura della porta con al fuo fianco i suoi fanti pesanti ed il resto del cimitero è ricoperto dagli zombi!

Primo turno: mentre gli inglesi partono all'attacco con il bombardamento preparatorio che uccide giusto un paio di serventi (MMG e anticarro) distribuendo una pesante cortina di pin sulle forze tedesche. Gli scontri a fuoco mietono già le prime vittime nel cecchino tedesco e lo spotter dell'artiglieria media.

Secondo turno: l'arrivo dei veicoli tedeschi crea più grattacapi al comandante tedesco che a quelli inglesi, il Cromwell pare miracolo oppure qualche meccanico pronto al plotone d'esecuzione ha caricato colpi a salve.

Terzo turno: il panzer riesce a scrollarsi di dosso la sua coperta di pin giusto il tempo di esplodere da un colpo diretto del cannone Tesla del Cromwell! Nel frattempo l'arrivo dei veterani tedeschi che distruggono i veterani inglesi porta una fin troppo veloce gioia ai tedeschi che si vedono comparire di fronte i fanti pesanti inglesi che aprono il fuoco con le loro LMG falciandoli.

Quarto turno: i fanti pesanti tedeschi riescono ad avere la meglio sulla seconda unità veterana degli inglesi mentre il meka leggero tedesco finalmente ce la fa a danneggiare il Cromwell che prende fuoco e viene abbandonato dal suo equipaggio. Gli zombi cominciano a correre verso il centro del tavolo mentre compaiono i vampiri che si nascondono alle forze inglesi sfruttando le colline.

Quinto turno: mentre gli zombi avanzano in massa gli inglesi non riescono a concludere molto, il nemico è abile a coprirsi oppure è semplicemente troppo corazzato e resiste alla pioggia di colpi.

Ultimo turno: per fortuna i vampiri rimangono inchiodati dal loro unico pin e quindi gli inglesi riescono a mantenere il controllo della statua nelle rovine trucidando i luponi ma gli zombi al centro sono semplicemente troppi! Finiamo quindi in un pareggio con un obbiettivo a testa e quello centrale contestato.

Delle varie truppe di Konflikt devo dire che gli androidi sono una vera delusione ma già avevo il dubbio, dovendo testare sempre ed essendo lenti non sono facilmente utilizzabili. I fanti pesanti, di ambo gli schieramenti, invece si sono rivelati molto promettenti! Luponi e vampiri fanno paura ma almeno sono “solo” veterani e quindi feribili al 5+, gli zombi sono in grado di assorbire una quantità assurda di colpi ma non potendoli inchiodare o farli fuggire sono ottimi per tenere gli obbiettivi.

Il cannone Tesla invece merita ulteriori approfondimenti perché ha colpiti un po' troppe poche volte per capire se può valere la pena o è meglio un normale cannone.