lunedì 1 agosto 2016

Caccia all’uomo a Soerabaja

Quarta giornata della lega di Pulp Alley, qui potete trovare l'intermezzo e le regole dellagiornata.
Bene detto questo, mi aspettava una partita a quattro giocatori su un tavolo bello grande e con 4 punti gear extra da spendere in veicoli! Quindi ci ho aggiunto il mio punticino solitario e ecco la mia “Carrier Cobra MK I”:
Tipo: Sedan
Size: 2
Passeggeri: 5
Control: d8
Reliability: d8
Upgrade: Medium armor. Reinforced, Nimble, Light gun (Rapid fire, Hull Mount)
E con questo mezzo sono pronto a scontrarmi contro i preti piromani di Andrea, i ninja di Federico e le streghe di Mario.
Detto questo il tavolo presentava cinque edifici (quello al centro e quelli agli estremi del tavolo) dove poter cercare il vecchio marinaio. Purtroppo non ho fotografato lo schieramento ma Mario schierava solo la leader mentre le altre due streghe entrano dal secondo turno, Fede schiera il leader vicino all'edificio in alto a sinistra (dottore) mentre il resto vicino all'edificio in alto a destra (libreria). Andrea schiera ben due veicoli (ha avuto la fortuna di prenderne un secondo con gli eventi casuali pre-partita) quindi li schiera uno in basso a sinistra (vicino alla Game Rebel's Lodge) e l'altro in alto a destra. Io quindi schiero il dott.Watson alla guida del carrier con Supergatto all'arma vicino l'ingresso della chiesa, il Lt Norris è nascosto al fianco della chiesa pronto a difenderla nel caso ninja o preti si avvicinino troppo, il Cpt Marduk è al centro vicino all'edificio centrale (birreria) mentre il Sgt Stallion solitario è tra la strega ed i preti.
Mario ha ben deciso di rendere tutti i pericoli estremamente pericolosi grazie ad un incantesimo della sua strega leader...
Primo turno: tutte le bande si avvicinano ai loro obbiettivi con Supergatto che spara su un ninja sfortunato sbattendolo a terra, con una risata diabolica (un gatto che ride mentre spara un cannoncino...) fa una tacca sull'impugnatura dell'arma. Solo la leader delle streghe riesce ad avvicinarsi abbastanza al primo plot ma non ha tempo per cercare di prenderlo.
Secondo turno: mentre il Cpt Marduk ha qualche problema con un grosso russo Boris il tracannatore il Lt Norris riesce a sgattaiolare tra la folla di fedeli che trattiene la strega giunta volando proprio sopra la statua della madonna (mai una madonna volante blasfema più letterale di questa!). Il Dott. Watson posizione bene il carrier per permettere a Supergatto di fare fuoco sul secondo ninja, dalla faccia di Federico (a destra) potete indovinare quanto sia pericoloso lasciare in mano ad un gatto un cannoncino...
Nel frattempo i preti che cercano di entrare nella Game Rebel's Lodge vengono bloccati in un'interminabile digressione di uno strato figuro mentre il leader dei ninja si ritrova a scansare medici ed infermiere folli.
Terzo turno: tranne il leader dei preti, gli altri tre leader riescono a prendere un plot point! Quindi il mio Sgt Stallion si allea momentaneamente con i preti per cercare di fermare la strega, il leader dei ninja è decisamente fuori portata. Il secondo scontro che mi interessa è alla chiesa con la seconda strega che ingaggia Norris mentre il Cpt Marduk e il carrier accorrono in soccorso. Per completare il quadro nella libreria c'è un altro scontro tra gli altri tre partecipanti per la conquista del plot point.
Quarto turno: le streghe non hanno ancora sbagliato un tiro... in compenso il ninja ha scoperto di avere in mano un libro errato e la terza strega può correre a raccogliere il plot giusto al terzo piano.
Ultimo turno (per limite di tempo di due giocatori): purtroppo la seconda strega non solo riesce a rubarmi il plot point, ma trova anche il vecchio pescatore! Riesco a fargli sbagliare il primo tiro della partita a Mario ma una ferita non è sufficiente per far crollare a terra la strega...
Finisco quindi la partita con due punti Backup ed un punto reputazione in più.
----
Il capitano Marduk arrivò di corsa di fronte alla chiesa cattolica solo per ritrovarsi sommerso dalla folla di fedeli urlanti in fuga da uno sparo anomalo, qualcuno era morto.
Una strega volante uscì insieme alla folla ridendo follemente, era coperta di sangue ma chiaramente non era tutto suo.
Con sguardo truce si fermò sul ciglio della chiesa cercando i suoi uomini ed ecco che subito si fanno avanti il Dot. Watson ed il tenente Norris con passo calmo e sguardo deciso.
<Signori, rapporto.>
Il tenente fece un passo avanti e mettendosi sull'attenti rispose prontamente.
<L'obbiettivo è stato segnalato ed il team d'appoggio l'ha terminato immediatamente, Signore!>
<Ottimo signori! Quindi abbiamo finito qui, possiamo ritirarci.>
E così dicendo il capitano guidò i suoi uomini al carrier mentre anche il sergente Stallion li raggiunse, qui trovarono Supergatto che dormiva tranquillamente nel sedile artigliere.
<Dottor Watson, cosa sono quei graffi sul cannoncino?> Indicando un paio di segni chiaramente freschi di giornata.

<O nulla di particolare Signore, Supergatto ha giocato un poco con il cannoncino... nulla di più>