sabato 4 giugno 2016

Le sette meraviglie nel deserto proibito

Un altro venerdì sera passato sui giochi in scatola, questa volta ho provato “Il deserto proibito” e “7 wonders, duel”.
Il deserto proibito è un cooperativo da due a cinque giocatori dove si personifica un membro di una spedizione archeologica per recuperare nel deserto una strana antica macchina volante.
Purtroppo l'elicottero che vi portava è precipitato per una tempesta di sabbia che vi insidia malevola, riuscirete a recuperare tutte le parti dell'antica macchina e a farla decollare prima che la sabbia vi sommerga o il sole vi disidrati?
Noi ci siamo riusciti solo la prima partita sbagliando le regole... la tempesta si muove dopo ogni giocatore... Voto 8/10

Il secondo gioco invece è la versione a due giocatori di 7 wonders, un gioco a carte in cui bisogna batte l'avversario nella costruzione di una civiltà “ipotetica” antica.
Si vince costruendo le meraviglie del passato, acquisendo risorse, conoscenze tecnologiche, denaro e potenza militare attraverso tre ere ben distinte da mazzi diversi.
Molto simpatico il sistema delle carte, praticamente i mazzi delle ere vengono disposti in disegni diversi con una file di carte coperte intervallate da carte scoperte, pesa attentamente quali carte vuoi e quali carte non vuoi che prenda il tuo avversario! Voto 10/10, no questo gioco è veramente stupendo e non trovo un possibile lato “negativo”.