domenica 21 febbraio 2016

Assalto al re elfo

Prima giornata della campagna interna di Kings of war della mia associazione. 1000 punti senza oggetti magici o alleati, io schiero i miei non morti:
  • 2 orde di scheletri lancieri con ratti non morti (2*175+10 pt)
  • orda di revenant con ratti non morti (200+10 pt)
  • reggimento di lupi mannari (160 pt)
  • faraone (145 pt)
  • necromante con cura e bane chant (85+15+15 pt)
Mi sono trovato contro gli elfi di Andrea, nel tavolo a fianco le salamandre di Pierpaolo si scontravano contro gli altri elfi, quelli guidati da Luca.
Andrea ha schierato:
  • truppa di cavalleria Stormwind (140 pt)
  • reggimento di guardia di palazzo (150 pt)
  • 2 truppe di arcieri (2*115 pt)
  • 2 reggimenti di trent (2*125 pt)
  • re elfo con gatto (120+10 pt)
  • maestro cacciatore con gatto (90+10 pt)
La missione è la prima, la più semplice, “kill!”, ovvero bisogna semplicemente uccidere più nemici rispetto ai propri caduti. Basta un 10% di differenza per vincere, ovvero 100 punti.
Io schiero da sinistra a destra i revenant, le due orde di lancieri ed i luponi, dietro ci sono necromante e faraone.
Andrea invece, sempre da sinistra a destra, cavalleria, arcieri, trent, trent e arcieri. Dietro cacciatore e re.
Con i movimenti di avanscoperta i reggimenti di trent ed il cacciatore avanzano nell'area boschiva.
Andrea vince per iniziare ma preferisce farmi cominciare, perciò mio primo turno: avanzo con tutto lasciando i revenant dietro la copertura della staccionata, è controproducente avanzare troppo col rischio di farmi bloccare dalla staccionata senza che il nemico ne sia influenzato.
Primo turno di Andrea: anche gli elfi avanzano e sparano ai miei lancieri, per fortuna gli arcieri non vedono i luponi che già sentono l'aquilina in bocca.
Mio secondo turno: i luponi macinano gli arcieri mentre i miei lancieri si scontrano con i trent, i vegetali non mi piacciono... non posso zombizzarli.
Secondo turno di Andrea: la guardia di palazzo si scontra contro i luponi immobilizzandoli, ok ormai sono già morti ma almeno occuperanno le guardie ancora un turno, mentre al centro i due reggimenti di trent si chiudono sui lancieri insieme al re ma non riescono a farli crollare.
Mio terzo turno: i revenant caricano sul retro i trent facendone legna da ardere mentre i lancieri non riescono a uccidere il re elfo. L'altra orda di lancieri si allinea all'altra.
Terzo turno di Andrea: come da copione le guardie di palazzo riescono a finire i luponi mentre al centro si uniscono alla mischia i cavalieri.
Mio quarto turno: direi niente novità, avanzo con i lancieri a destra per prendere la copertura mentre riesco a stordire i cavalieri senza distruggerli.
Quarto turno di Andrea: anche per Andrea turno inconcludente, da segnalare l'uso dei gatti di entrambi i suoi eroi sul mio faraone per un'unica ferita.
Mio quinto turno: i miei revenant riescono a trucidare i cavalieri mentre il resto del fronte elfico regge.
Quinto turno di Andrea: le guardie di palazzo riescono a distruggere l'orda di lancieri avanzando ancora verso le mie file.
Mio ultimo turno: ovvero il turno sfortunato... riescono ad uccidere il re elfo impattando sui trent che si salvano solamente grazie ad un doppio 1 sul test di morale mentre i revenant riescono ad infliggere un'unica ferita agli arcieri.
Ultimo turno di Andrea: mi carica con tutto quello che ha a disposizione i lancieri distruggendoli.
Purtroppo faccio un bel 1 per vedere se giocare il settimo turno... per cui finiamo con un bel pareggio! 530 a 510.
Non si combatte bene contro i vegetali... l'ho già detto?

Unità partita sicuramente la guardia di palazzo!