mercoledì 5 agosto 2015

Tatsumoto

Ed ecco terminato Tatsumoto, il mio Doomtrooper Mishima.
Ho meditato un po' per la scelta dei colori, e il rivedere Kagemusha di Akira Kurosawa mi ha aiutato non poco!
Per prima cosa ho deciso di dare a tutti i Doomtrooper un colore di riconoscimento, il giallo! Mentre il Doomtrooper imperiale era tutto giallo-deserto, per Tatsumoto ho deciso di incorporarlo nel nero-blu della mia fratellanza.
I bastoni delle bandiere e della lancia un bel rosso brillante per renderli più visibili.
Mentre ho dipinto il simbolo della Mishima quasi perfetto (mi sono accordo dopo che la “M” sarebbe dovuta essere nera e non rossa) ho dipinto a mano libera il mon dei Tokugawa, ovviamente essendo uno dei mon più complicati che potessi scegliere sono finito a dipingere tre “cuori” all'interno di un cerchio.
Prossimo progetto la seconda unità di SAS moderni della Spectre, voglio tenermi un'unità intervallata ad un eroe per non stancarmi di dipingere eroi e poi tutte unità o gruppi omogenei tra loro.