domenica 9 novembre 2014

Valkirie

Ed ecco anche le valkirie guidate da Laura, la vestale benedetta, nella loro versione da kickstarter
Oggi questi modelli sono già stati riscolpiti ma già in fase di disegno hanno subito dei ritardi in quanto il primo modellatore ha fornito alla Prodos dei disegni inutilizzabili per una stampante 3D.
La squadra è guidata da Laura, riconoscibile non solo dalla testa senza elmo ma anche da un'armatura leggermente più grossa, ovvero ha una placca aggiuntiva sull'addome.
Questo modello specifico è composto da corpo, arma e mantello. L'arma è un po' storta e come sempre la resina usata dalla Prodos è molto morbida per cui non ho trovato ancora un modo per raddrizzare qualcosa che si è piegato.
Come tutte le valkirie ha una croce della fratellanza sullo spallaccio, sul bavero e una terza sul guardamano dell'arma. A parte quest'ultima le altre sono veramente troppo piccole e già con due mani di pittura si perdono nel modello.
La sergente della squadra aveva una testa opzionale per cui ho preferito incollarle l'elmo sul fianco per non sprecare pezzi.
Le ho dipinto solo lo spallaccio destro, quello con la croce, di bianco per rendere chiaro il grado inferiore rispetto a Laura e mantenendo lo stile della mia armata.
Vero punto di debolezza di questi modelli, tranne di Laura, è il montaggio. Hanno gambe, busto, testa, braccia e armi. Il vero problema è che le braccia non hanno una posizione fissa e le mani sono parte integrante dell'arma, con punti di contatto con il braccio molto piccoli per giunta.
Ho dovuto quindi incollare un braccio, quindi l'arma e per ultimo il secondo braccio nell'unica posizione possibile per far tornare il tutto. Per fortuna questo metodo funziona, e anche con un'ottima resa direi!

Prossimo progetto mi porterà a terminare un altro kickstarter , dipingerò le ultime gargolle che ho in casa del lancio di Kings of War. Queste dieci non le monterò per il loro gioco originale preferendo invece le basette tonde da 30 mm per poterle usare nei vari skirmish che gioco, devo solo decidermi su quale o quali schemi di colore usare e se dividerle in più gruppi oppure dipingerle come un'unica unità.