domenica 3 agosto 2014

Avanti Savoia!

Partita odierna di Bolt Action contro gli italiani di Giuseppe, 1000 punti per parte lui deve difendere tre obbiettivi (due ruderi ed un bosco).
Io scelgo di schierare:
  • secondo tenente con attendente regolari
  • Foo fighter regolare
  • due squadre da otto regolari
  • dieci Gurkhas imbarcati su una squadra di due bren carrier regolari
  • team boys veterano imbarcato su bren carrier regolare con boys al posto della LMG e con un artigliere aggiuntivo
  • team cecchino veterano
  • team mortaio leggero veterano
  • Crusander Mk III regolare
  • AEC Mk I regolare
  • artiglieria media con il suo quad tractor tutti regolari
contro mi sono trovato:
  • secondo tenente regolare con attendente
  • due squadre da nove regolari, una con LMG
  • undici irregolari (truppe coloniali) imbarcati su un Dovunque regolare
  • sette bersaglieri con LMG
  • cecchino veterano
  • fucile anticarro veterano
  • osservatore di artiglieria veterano
  • Sahariana con due MMG mi pare veterana
  • semovente (non mi ricordo quale) veterano
Gli italiani schierano il cecchino nell'edificio centrale (obbiettivo) con dietro il tenente e le due squadre regolari, alla mia sinistra i bersaglieri vicino al secondo obbiettivo. Il terzo è nella mia metà campo.
Bombardamento preparatorio arriva ed il tenente italiano saluta i suoi uomini!
Primo turno: avanzo con tutto e prendo possesso dell'obbiettivo, ok sto pareggiando!
Secondo turno: continuo l'avanzata tranne che con i bren dei Gurkhas e l'AEC che falliscono il tiro ordine e fuggono indietro.
Terzo turno: ormai gli italiani ci sono tutti, manca solo il Dovunque, cerco di tenerlo occupato al centro sperando di ripulire il bosco.
Quarto turno: entrambe le artiglierie cadono sulle mie posizioni! Per mia fortuna solo qualche pin...
Arriva anche il Dovunque che si prende qualche pin ma resiste.
Quinto turno: il morale italico crolla con il Dovunque che esplode seguito dai suoi occupanti che vengono falciati dalla mia truppa che tiene l'obbiettivo. La Sahariana fugge dal bren con il boys per essere forata dalle LMG degli altri due. Cadono anche gli ultimi due fanti inglesi al centro e per troncare definitivamente il morale italiano distruggo il suo team fucile anti-carro.
Ultimo turno: il Crusander finalmente riesce a distruggere il semovente! A sinistra invece riesco a falciare gli ultimi bersaglieri ma c'è ancora la truppa regolare troppo vicina al bosco che me lo contesta. Tiriamo un dado per il settimo turno ma nulla.
Effettivamente un turno in più mi sarebbe servito... I Gurkhas sarebbero finalmente entrati in azione e speravo di entrare in almeno uno dei due obbiettivi.