domenica 5 gennaio 2014

Scontro tra le rovine

Quinta giornata della campagna de “Il tesoro del Sahara”, io ho saltato la scorsa in quanto i tedeschi nazisti di Pierpaolo mi avevano sottratto la stele, quindi eccoci alla quarta missione “Scontro tra le rovine”.
Il mio tenente si è ripreso giusto in tempo per cercare di recuperare il mitico bastone nell'antico tempio di Baal. Ho quindi schierato:
  • tenente in seconda regolare con accompagnatore “Tammy MacRoberts” (2 SMG) 60 pt
  • Foo Fighter regolare (SMG) 0 pt
  • team “Tommy 1”, 10 fanti regolari con fucile 100 pt
  • trasporto “Uncle 1”, 30 CWT regolare 35 pt
  • team “Tommy 2”, 10 fanti regolari con fucile 100 pt
  • trasporto “Uncle 2”, 30 CWT regolare 35 pt
  • team “Tommy 3”, 5 Gurkhas con 3 SMG 76 pt
  • trasporto “Uncle 3”, bren carrier regolare 60 pt
  • team “Tommy 4”, team MMG regolare 50 pt
  • team “Tommy 5”, team boys regolare 30 pt
  • team “Tommy 6”, team mortaio leggero regolare 35 pt
  • team “Tommy 7”, artiglieria leggera regolare 55 pt
  • trasporto “Uncle 4”, quad tractor regolare 18 pt
  • “Agente 004”, team cecchino veterano 65 pt
  • “Apple 1”, AEC Mk I regolare 135 pt
  • “Apple 2”,cruiser tank Mk VI Crusander III regolare 145 pt
Il campo vede al centro le rovine del tempio con le sei possibili posizioni del bastone circondato da zone boschive e colline. Un lato è attraversato da un fiume e ovviamente Pierpaolo sceglie l'altro lato (12” dal fondo) per schierarsi mentre io e Gasto ci schieriamo in un angolo del lato col fiume (24” di raggio). A me tocca l'angolo tra i miei dadi gialli.
Lo schieramento è molto semplice: Pierpaolo schiera gli uomini dell'Hydra in linea pronti a correre verso il tempio, un team MMG è già sul posto. Gasto opta per uno schieramento a ventaglio nel suo spigolo.
Io faccio quasi lo stesso con i mezzi divisi in due direttrici: sul guado il Crusander e il bren carrier con sopra i Gurkhas seguiti dal mortaio e dal tenente, il resto verso il ponte tranne la mia MMG ed il boys che sono nel bosco e ovviamente l'agente 004 e il Foo Fighter che sono il più vicino al tempio.
Primo turno: avanzata generale con qualche sporadico colpo di benvenuto tra le tre forze, il mio mortaio fa in tempo a lanciare un fumogeno per coprire l'avanzata delle mie forze rispetto alla MMG nazista. Ovviamente il secondo turno cala le tenebre...
Secondo turno: tutti corrono verso il tempio cercando di sfruttare le tenebre ma il mio primo 30 CWT viene distrutto dalla mitragliatrice nazista, per mia fortuna nessun uomo muore.
Terzo turno: le forze cominciano a raggiungere le prime possibili posizioni del bastone ma senza trovare il tesoro tanto agogniato con i miei inglesi che iniziano ad essere troppo vicini ai nazisti. In compenso ecco arrivare sul mio fianco i genieri nazisti sul loro trasporto con anche una seconda MMG. Un colpo secco del loro dannato cannone ed il Carrier salta in aria, e ancora nessun morto tra le persone trasportate.
Quarto turno: i nazisti pagano l'aver rubato la stele agli inglesi! Prima i fanti regolari abbattono i nazisti che li avevano caricati mentre i Gurkhas ricordano ai genieri perché sono tanto temuti macellandoli. Il tenente nazista comincia la sua fuga lasciando i suoi uomini a morire
Quinto turno: mentre i fanti fucilano la prima MMG nazista, la seconda cade sotto la furia dei Gurkhas. Il pilota del trasporto nazista fugge di fronte alla furia sanguinaria. Pare proprio che il bastone si nasconda nell'obbiettivo centrale, manco a farlo apposta.
Sesto ed ultimo turno: l'ultima squadra di nazisti cade sotto i colpi dei tedeschi imperiali, questo è il loro momento e nonostante riesca a ritrovare il bastone tanto agogniato perdo il mio team del fucile anticarro. Gli unici nazisti rimasti in vita sul campo sono il medico e la macchina corazzata mentre il loro tenente li ha abbandonati. Ci fermiamo qui anche perché l'ora è tarda e anche gli imperiali si ritirano. Ottimo! Sono riuscito a riprendere il comando della campagna! Ora devo solo “fuggire” per due volte di seguito dai dannati tedeschi...


Tammy osservò soddisfatto i tedeschi ritirarsi mentre i Gurkhas completamente ricoperti del sangue degli uomini dell'Hydra si avvicinarono sorridenti.
<Missione compiuta sir?>
<Certo signori, non potrò ma ringraziarvi a sufficienza! Spero che non un goccio di whisky vi possa ristorare.>
L'agente 004 si avvicinò anch'essa al tenente seguita da Mr Edward, il Foo Fighter.
<Signore, suggerirei vivamente di sbrigarci a muoverci prima che i nazisti si riorganizzino. Ho avvistato il loro tenente abbandonare il campo, potrei scommettere che è già arrivato al suo campo base>.
Il tenente quindi osservò i suoi uomini, incrociò le braccia dietro la schiena e alzando la voce richiamò le truppe.
<Uomini! Abbiamo il bastone ma è ora di muoverci! Non vogliamo mica ritrovarci ancora una volta nelle brande mentre i nazisti hanno deciso di farci visita vero?> Dopo l'ovvia ovazione degli uomini il tenente riprese
<Bene, ai mezzi! Voglio essere il più lontano possibile da qui, sicuramente i tedeschi non si arrenderanno facilmente...>
<Quali dei due?> Chiese ironico Mr Edward <Ovviamente entrambi amico mio, ovviamente...>