domenica 3 novembre 2013

Il dominio delle paludi

Partita a Kings of War contro Pierpaolo che ha voluto provare gli uomini lucertola, una lista amatoriale che prende spunto dall'armata di Warhammer fantasy.
Con la vicinanza a Samhain lo spunto è uno scontro nelle paludi tra i non morti e i lucertoloni che si trovano faccia a faccia per via di strani portali apertasi per la festività nefasta.
Io ho schierato:
  • orda di scheletri lancieri (160 pt)
  • orda di scheletri lancieri (160 pt)
  • orda di scheletri lancieri (160 pt)
  • orda di scheletri lancieri (160 pt)
  • sciame senza fine di zombi (200 pt)
  • lupo mannaro (70 pt)
  • lupo mannaro (70 pt)
  • reggimento di cavalieri revenant con musico & alfiere (180 pt)
  • reggimento di cavalieri revenant con musico & alfiere (180 pt)
  • catapulta (65)
  • necromante (110 pt)
  • necromante (110 pt)
  • necromante (110 pt)
  • necromante (110 pt)
  • necromante su cavallo (125 pt)
  • portastendardo a cavallo (30 pt)
Pierpaolo invece ha schierato:
  • orda di sauri con musico, alfiere e birra dell'affilatura (255 pt)
  • reggimento di sauri antichi con musico, alfiere e birra del coraggio (210 pt)
  • reggimento di sauri antichi con musico, alfiere e cornamusa del terrore (205 pt)
  • reggimento di sauri su raptor con musico, alfiere e vino elfico (210 pt)
  • reggimento di sauri su raptor con musico, alfiere e birra della velocità (190 pt)
  • reggimento di scinchi con giavellotti (90 pt)
  • reggimento di scinchi con giavellotti (90 pt)
  • reggimento di scinchi su pterodattili (85 pt)
  • portastendardo sauro (30 pt)
  • mago slann (290 pt)
  • il meglio noto come brutto-sauro con l'opzione “fiamma” (330 pt)
Tavolo molto semplice con due colline, due muretti, un bosco ed un terreno difficile. La missione esce il massacro con ben sette obbiettivi da 200 punti l'uno!
Partendo dalla mia destra io schiero le due mie cavallerie con dietro il portastendardo e tre necromanti, di cui uno a cavallo. Al centro lo sciame di zombi con dietro un necromante e due orde di scheletri con dietro la catapulta. A sinistra le ultime due orde di scheletri, i due lupi e l'ultimo necromante.
Pierpaolo invece schiera le due cavallerie, gli scinchi, l'orda di sauri, il reggimento di antichi, quindi il brutto-sauro con a fianco gli scinchi e il secondo reggimento di antichi dietro. A chiudere gli scinchi su pterodattili. Lo slann dietro il brutto-sauro ed il portastendardo dietro le cavallerie.
Primo turno: le lucertole avanzano ma sono troppo lontane per sparare, in compenso un reggimento di miei cavalieri cancella gli scinchi di destra. Con i lupo corro in avanti per infastidire il nemico.
Secondo turno: le lucertole contro caricano, per mia fortuna senza distruggere nulla, in compenso gli zombi si mangiano gli altri scinchi a piedi mentre un'orda di picchieri non riesce a fare abbastanza danni agli scinchi volanti.
Terzo turno: il brutto-sauro carica sul lato i picchieri cancellandoli mentre l'orda di sauri calpesta una seconda orda di scheletri. Gli scinchi volanti corrono dietro il nemico, così come i miei lupi che ormai hanno raggiunto l'obbiettivo centrale nella zona di schieramento “a sangue freddo”. La mia catapulta non vuole proprio fare nulla... nel frattempo la cavalleria saura ha la meglio sulla prima cavalleria non morta.
Quarto turno: le due cavallerie saure finisco i cavalieri non morti, mentre gli scinchi volanti non ce la fanno a distruggere la catapulta che fugge in avanti.
Quinto e (per mio errore) ultimo turno: l'orda di sauri riesce a cancellare anche la terza orda di scheletri ma gli zombi e il lupo mannaro riescono ad uccidere un reggimento di sauri antichi. Con la catapulta corro a prendere un obbiettivo per cui finiamo qui con 5 obbiettivi miei contro 2 in mano alle lucertole. Ai punti (distrutti più 200 per ogni obbiettivo) finiamo 1475 per me a 1240 per le lucertole, sostanziale pareggio!
A parte l'errore nel conteggio dei turni, dovuto ad una fotografia in più che mi ha sballato il conto, la partita non è stata male. Sicuramente le lucertole hanno avuto una gran fortuna sul mio fianco destro! Lo scontro tra cavallerie sarebbe finito a chi avrebbe distrutto per primo un reggimento, e Pierpaolo è riuscito a farmi circa il triplo dei danni che ha subito anche se avevamo sempre lo stesso numero di attacchi, di tiri per colpire e ferire e gli stessi nervi. Finita la fiera ha poi perso le unità più economiche e per distruggere un reggimento di sauri antichi ho dovuto utilizzare lo sciame senza fine di zombi.
Se gli scheletri avessero distrutto gli scinchi volanti... sarebbero corsi in avanti portandosi fuori minaccia dal brutto-sauro..

Bella partita! Kings of War si conferma sempre un bellissimo gioco, anche con le liste amatoriali!