domenica 28 luglio 2013

Quarto Golden Phoenix

Quarto Golden Phoenix, il concorso di pittura veloce della mia associazione.

Sarà il caldo ma ho notato che quasi tutti hanno preferito portare un modello “da gioco” piuttosto che un modello “da pitturare”. Non so se mi sono spiegato: un modello “da gioco” è un modello che utilizzerai in qualche gioco, uno “da pitturare” è un modello puramente da modellismo. In generale è stata un'ottima domenica passata insieme con i pennelli!
Io ho scelto un MVP di DreadBall, The Enforcer, tra quelli che ho preso con il kickstarter. L'ho scelto esattamente perché è un modello singolo che userò in gioco e può avere uno schema di colore separato da qualsiasi altro, dopo tutto è un mercenario!



Ho utilizzato quindi toni di blu, rendendo il modello molto scuro cercando di ricreare un aspetto da “soldato delle forze speciali” quale che è. Ho dato solo qualche punto luce con le lenti dell'elmo verdi, i bordi degli spallacci bianchi e con la luce gialla che esce dai jet pack integrati nell'armatura.
Come sempre non utilizzo tutto il tempo per un singolo modello per cui mi sono portato altri modelli da dipingere, ovvero altri due MVP, ma essendo modelli veri e propri e non segnalini come le altre volte mi sono fermato al secondo MVP, ovvero l'alieno noto come n°88.



Per questo sfuggevole e misterioso alieno ho pensato al classico abbinamento nero e bianco, per renderlo più colorato (come mio solito) ho quindi sfumato il nero con il viola fino al rosa e l'elmo con il grigio. In realtà ho sfruttato questo modello come banco di prova di queste sfumature per il mio progetto delle streghe elfe per Hordes... Non è male, ma eviterei il rosa fermandomi prima e devo ancora trovare il colore giusto per il visore completo. Magari sempre nero ma sfumato sul blu.

Bo vedrò quando sarà il suo tempo, per ora riprendo in mano la quarta banda di Sarmath che è quasi terminata, quindi continuerò a svuotare il mio banco di lavoro seguendo più o meno il programma prestabilito dall'ordine di acquisto.