domenica 7 aprile 2013

Poker di jack


Finiti i primi quattro jack della squadra orchi e goblin di Dreadball
Ho cominciato dai goblin perché più piccoli, nella squadra base ce ne sono sei di due varianti ed ho quindi dipinto i quattro che sono della stessa variante. Avendo il braccio destro montabile in due posizioni ne ho due per ogni posa possibile. Questi quattro li uso anche come blitzer della squadra di BloodBall e gli ho dato la numerazione che gli ho dato nella lega di RebelBlow appunto.
Il rosso va più forte, qualsiasi pelle verde lo sa, quindi non potevo non dipingerli rossi! Il secondo colore poteva andar bene o il bianco o il nero, e quindi ho preferito quest'ultimo come molto più probabile per una razza così violenta.
Ho cominciato il primo pensando ad una divisa, ma poi mi sono detto pelle verde in divisa? Adesso non esageriamo è già tanto se hanno gli stessi colori! E così è stato, stessi colori con varianti uniche per ogni modello.
Beh non ho infinite possibilità per cui le varianti non sono tantissime però l'effetto di insieme non è male! Come potete notare ho scritto il numero (in caratteri romani) sul fronte della basetta per aiutare l'avversario per capire qual'è il fronte, e quindi quali sono i tre lati dell'arco di vista.
Anche sul retro, nell'apposito cerchio, c'è ripetuto il numero come in ogni divisa sportiva che si rispetti. Ci sarebbe uno spazio possibile anche sul fronte, ma è talmente piccolo che non mi è sembrato il caso di dipingerlo a mano libera li dentro!
Una piccola nota: avete notato che il numero VII pende a destra? Non l'ho fatto apposta, è che la basetta tonda su cui appoggia è piegata ma siccome l'effetto è che si stia piegando troppo (magari per prendere una palla) l'ho lasciata così! Da un tocco di unicità al modello senza però modificarlo.
I prossimi sono i guardiani orchi, che in RebelBlow sono i miei orchi neri.