mercoledì 24 ottobre 2012

L'orda di zombi


Finire gli zombi tra un accesso di tosse ed un aerosol ha un che di poetico...
Comunque finalmente li ho finiti! Sarà perché non mi piacciono particolarmente o perché li ho dipinti tutti e venticinque insieme.
In realtà sarebbero stati venti zombi in un mix di zombi e ghoul della Mantic, in realtà ho utilizzato due ghoul per fare gli spingitori di cavalieri.
Per cui ho montato tutti i “mezzi zombi” e già che c'ero ho dipinto insieme anche i tre scheletri che escono dalle tombe presenti nelle sprue di scheletri e revenant che avevo nella scatola degli avanzi raggiungendo appunto quota venticinque. Con i cinque che già avevo ora ho trenta zombi e per ora mi ritengo molto soddisfatto.
All'inizio pensavo di dipingere le vesti a gruppi di cinque modelli per avere un'orda variegata, poi la notizia dell'uscita di Deux Vult mi ha fatto nascere l'idea di prendermi degli alleati umani nei cavalieri teutonici, vedi l'ultima partita a Kings of War, quindi cosa c'è meglio di truppe zombi prese tra i comuni nemici? E quindi le vesti stracciate sono tutte nere come i cavalieri ospitalieri. Le lumeggiature hanno reso molto "grigie" le casacche, ma l'aspetto finale mi piace non poco.
Per il campione dell'orda ho utilizzato un busto di scheletro che mi avanzava dalla catapulta, la testa è di un revenant, e l'ho montata sopra una spina dorsale dei mezzi zombi. Lo scudo l'ho quindi dipinto con i colori degli ospitalieri di questo scudo storico.
Anche se non sono riuscito ad ottenere lo stesso medesimo effetto, essendo un lavoro a mano libera mi ritengo molto soddisfatto! Ovviamente una volta terminato mi sono ricordato che ho anche delle decalcomanie dei crociati neri e avrei potuto usarne una come aiuto, ma ormai...