domenica 5 agosto 2012

Prima battaglia alla VI° edizione


Prova a 1500 punti alla VI° edizione di Warhammer 40.000 con i miei cavalieri contro gli Angeli Sanguinari di Reduz.
Io ho schierato:
Nome pT subtot
QG
Castellano Crowe 150 1 150 150
Bibliotecario 150 1 150 170
mine celebrali empyreane 10 1 10
Castigo 5 1 5
Fenditura Warp 5 1 5
truppe
Squadra purificatrice 120 1 120 244
purificatori 24 5 120
incinerator 0 2 0
alabarda psionica 2 2 4
Rhino 40 1 40 40
Squadra purificatrice 120 1 120 154
purificatori 24 1 24
Cannone psionico 10 1 10
Razorback 45 1 45 50
Munizioni psioniche 5 1 5
Squadra di cavalieri grigi terminator 200 1 200 457
terminator 40 4 160
Cannone psionico 25 1 25
Justicar Thawn 72 1 72
supporti pesanti
Draeaknight nemesis 130 1 130 235
Incinerator pesante 30 1 30
Teletrasporto personale 75 1 75






totale

1500
L'idea era di mantenere il più possibili mobili le due unità, mandando in attacco in profondità i terminator ed il dreadknigth per assaltare il nemico. Il mio generale sarà il bibliotecario.
Reduz invece ha schierato:
Nome pT subtot
QG
Bibliotecario 100 1 100 180
epistolante 50 1 50
armatura terminator con requiem d'assalto 30 1 30
Elite
Cappellano 100 1 100 105
bombe termiche 5 1 5
Sacerdote sanguinario 50 2 100 150
reattore dorsale 25 2 50
truppe
Squadra assaltatrice 100 1 100 205
assaltatori 18 5 90
fucile termico 10 1 10
bombe termiche 5 1 5
Squadra assaltatrice 100 1 100 115
fucile termico 10 1 10
bombe termiche 5 1 5
Compagnia della morte 60 1 60 200
morituri 20 7 140
supporti leggeri
Predator Baal 115 1 115 145
piattaforme laterali: requiem pesante 30 1 30
supporti pesanti
Cannoniera Stormraven 200 1 200 201
multitermico binato 0 1 0
cannone laser binato 0 1 0
riflettore 1 1 1
Squadra devastatrice 90 1 90 198
devastatori 16 3 48
cannone al plasma 15 4 60






totale

1499
Dopo i nuovi ed estenuanti riti per schierare, vinco io sia la scelta del lato che per chi schiera per primo.
Io quindi schiero Crowe e la squadra da 6 nella rovina, coprendo entrambi i veicoli dietro l'edificio.
La squadra da 10 imbarcata pronta per scattare in avanti a cercare il nemico.
Reduz schiera i devastatori con il suo bibliotecario al piano terra in pieno terreno ad area, mentre gli assaltatori sopra di loro con un sacerdote sanguinario aggregato. Il Predator, essendo esploratore, avanza sfruttando la copertura. Non riesce a rubarmi l'iniziativa.
Primo mio turno: c'è poco da fare, avanzo con tutto e provo ad esplodere qualche colpo ma nulla di fatto.
 
Primo turno di Reduz: avanza con assaltatori e predator, nella fase di fuoco mi immobilizza il rhino.
Mio secondo turno: con il trasporto immobilizzato non posso far altro che sbarcare e correre verso il nemico, con il fuoco di tutto tranne del rhino (che cerca di smuoversi inutilmente) e della squadra da 6 li dimezzo lasciandone vivi tre su sei, ma soprattutto uccidendo il sacerdote sanguinario. Il primo sangue è mio!
Secondo turno di Reduz: arrivano anche la seconda squadra di assaltatori che insieme al predator mi uccidono un purificatore. La squadra da tre assaltatori mi ferisce e mi carica Crowe che ne uccide uno. In compenso i devastatori con i quattro cannoni al plasma evaporano i miei 10 purificatori.
Mio terzo turno: arriva il mio dreadknigth che sfiamma i devastatori senza fagli nulla, stessa sorte per il razorback e i purificatori rimasti sulla seconda squadra di assaltatori. Crowe uccide un altro angelo.
Terzo turno di Reduz: i devastatori sparano con tutto contro il dreadknigth, devo salvare due cannonate al 5+ (dadi verdi) ed una fucilata al 2+ (dado rosso).
In compenso i suoi assaltatori mi cancellano i purificatori rimanendo solo in sei più il sacerdote (ma perdendo il sergente). Crowe finisce la sua squadra e si dirige verso gli altri assaltatori.
Mio quarto turno: entrano anche i terminator che sanno saltare il predator, fenditura warp fa sempre il suo “kill point”. Il dreadknigth invece riesce ad abbrustolire un devastatore prima di massacrare il loro sergente in singolar tenzone. Crowe dimezza gli assaltatori rimasti inarrestabile.
Quarto turno di Reduz: entra la stormraven che fa evaporare i miei due trasporti truppe. Nei corpo a corpo incomincia la singolar tenzone tra il bibliotecario degli angeli ed il dreadknigth, ma in entrambi gli scontri nulla di che.
Mio quinto turno (si continua! E comincia la notte): mi avvicino con i terminator alla stormraven ma non la scalfisco minimamente, in compenso bibliotecario e dreadknigth si risolve in un double KO.
Quinto turno di Reduz: sbarcano i morituri e con tutto ciò che può sparare mi spara sui terminator decimandoli, ma resistono.
Mio sesto turno (avanti Savoia!): I terminator sparano sui devastatori uccidendo un cannone al plasma ma non riescono a caricarli per mia sfortuna! Crowe riesce a distruggere gli assaltatori.
Sesto turno di Reduz: i devastatori cancellano i terminator ma in compenso Crowe uccide anche il sacerdote.
Mi sono perso il mio settimo turno... Ma nell'ultimo turno di Reduz mi spara con tutto su Crowe che infine cade...
9 a 8 per Reduz.

A parte i dadi o le tattiche che dopo tutto non sono state in se malaccio. La sesta edizione ha aumentato parecchio l'apporto della casualità sotto molto aspetti in quasi tutti gli aspetti del gioco.
I veicoli sono diventati ancora più fragile, si salvano solo i velivoli, e quindi salgono la pena quasi esclusivamente i trasporti truppa leggeri che servono solo come contenitori temporanei.
Le sfide sono qualcosa di alquanto fastidioso, da un lato hanno contenuto personaggi o mostri dallo sterminare una squadra ma dall'altro la squadra in questione si gira i pollici per uno o due turni.
I valori di penetrazione alle armi da corpo a corpo ad aumentato la vita alle armature “2+” in corpo a corpo, ma mi pare l'unica nota positiva. “L'attento signore” e il dover togliere i morti dal modello più vicino rallenta parecchio le fasi e mi pare una questione inutile in un gioco su questa scala con così tanti modelli.
Mi piacerebbe provare una partita a 600 punti che essendo al limite inferiore non permette di avere in campo troppa gente e magari rende meglio, magari. Di sicuro un'altra volta lo voglio provare ma per ora si prende un voto “4/5”.

Modello partita il castellano Crowe! Sopravvissuto all'inverosimile e conquistatore da sole di 3 punti!