martedì 12 giugno 2012

Tsunami


++++++++
Da Fratello Johaman capo bibliotecario ,Ala della morte degli Angeli Oscuri, a sergente veterano Fratello Vincentius , 3° compagnia Ultramarines.
+++++++++

Fratello sergente veterano figlio di Guilliman, le nostre ricerche sullo tsunami psichico sono ad un punto di stallo.
Anche se l’origine demoniaca sembra la più probabile in realtà non abbiamo trovato ancora nessuna evidenza, ne tanto meno siamo riusciti a comprendere da dove essa sia partita. Le tue ultime notizie di forze del chaos che si sono alleate con l’unica mente delle forze tiranidi aprono in realtà un'altra ipotesi altrettanto pericolosa, che sia stata proprio l’unica mente a generare l’onda che ha quasi spazzato via tutti gli psionici.
Solo i bibliotecari che portano sempre con se gli artefatti che ci permettono di contrastare gli stregoni alieni, i famosi cappucci psionici, e i navigatori che vivono nelle loro camere sempre protette e schermate verso gli influssi del warp sono gli unici vivi oggi. La sopravvivenza degli inquisitori, che più tardi si sono rivelati essere seguaci del chaos, ci ha spinti a credere che fosse una mossa delle forze dell’occhio del terrore. Il gran proliferare di space marines del chaos su tutto l’Imperium non ha fatto altro che convalidare quest’ipotesi.
L’unica vera conquista portata da quest’ondata psionica è di essere riusciti a penetrare nell’antica rete di tunnel warp degli eldar, è solo grazie ad essa che riusciamo a comunicare inviandoci servoteschi. Inoltre ci permette una maggiore mobilità tra un pianeta e l’altro ma è ancora infestata da strane creature conosciute solo dagli eldar.
In questo momento di smarrimento, separati dalla Sacra Terra senza sapere se l’Imperatore è ancora vivo, di fronte al repentino smembramento della guardia imperiale in singole forze di difesa planetarie, la dove ancora combattono, dobbiamo unire le forze e tutte le conoscenze di tutti i capitoli!
Mentre noi continuiamo ad investigare sull’origine dello tsunami psionico , l’Ala del corvo supportata dalle forze degli Angeli Sanguinari stanno mappando i tunnel warp. La loro missione secondaria è di riunire tutti i capitoli figli di Sanguignus, la morte del loro comandante supremo Dante, il più antico space marine vivente, insieme a molti dei loro fratelli ha creato uno strano effetto. Il Sanguinor che credevamo solo una leggenda, è invece ogni giorno al loro fianco combattendo in ogni loro battaglia.
Possiamo solo ipotizzare che questo marine alato sia una creatura simile ai marines della Legione dei dannati, come loro ci sta aiutando e ci da speranza. Egli ha profetizzato, in una rarissima occasione in cui ha proferito parola, che le legioni devono rinasce affinché l’umanità possa combattere il chaos. Ci ha inoltre consegnato un antichissimo augure , proveniente da una nave che stava trasportando Thunder warriors feriti dalla prima crociata di riconquista dell'Imperium verso la Terra.
Ebbene il Sanguinor ci ha segnato un punto nello spazio dove crediamo che questa nave persa nel warp millenni or sono ricompaia a breve. Questi proto Space marines potrebbero aiutarci non solo a comprendere meglio il processo che ci ha reso Space marines, ma potremmo anche crearne di nuovi! Le leggende parlano chiaramente, un Thunder warrior è molto più semplice da creare in quanto è un semplice umano migliorato con alcuni impianti organici tipici degli Space marines e migliorato muscolarmente per essere equipaggiato come noi.
Anche se alcuni confratelli hanno qualche remora nel voler potenziare umani che non potranno essere Space marines completi, in questo momento di crisi dobbiamo pensare a recuperare le forze il più velocemente possibile! Ti invio quindi le coordinate in cui dovrebbe arrivare questa nave.
Possano i primarchi guidare le vostre spade nella vostra cerca di cugini e fratelli dispersi!
_____________________________________________________________________

Giunti  alla terza puntata di questo progetto ho deciso di intitolarlo proprio "Servoteschi", sarà scritto da me e da Vincenzo partendo appunto da un'idea di quest'ultimo!
Chissà cosa verrà fuori ...