domenica 1 aprile 2012

Il servoteschio ritrovato

Racconto scritto da Vincenzo che pubblico con molto piacere (con la foto di un suo modello!):
________________________________________________________________________


Tra le rovine del pianeta forgia Dragon III è stata ritrovata un servo-teschio, una sonda àugure. Non si sa chi abbia richiesto queste informazioni, perché la sonda non ha mai raggiunto il proprio padrone e quindi noi oggi possiamo estrarle.

Data: impossibile il recupero

"L'ultima Crociata contro il Caos non ha dato gli esiti sperati. Se non fosse stato per la corruzione dell'Inquisizione, non si sarebbe arrivati a questa situazione molto grave. Tutto le razze dell'universo conosciuto sono ancora in grave pericolo (e per pericolo si intende l'estinzione).
Se solo avessimo dato retta al capitano Titus quando scoprì quello che stava succedendo agli inquisitori ora non staremmo qui a sperare di vedere arrivare le capsule degli Space Marine dal cielo e porre fine all'egemonia dei Demoni.
L'inquisizione (o meglio inquisitori sotto l'influsso malefico del Caos) ha aizzato i Capitoli gli uni contro gli , ha portato Cavalieri Grigi, Templari Neri e Ala della Morte a scontrarsi con i propri fratelli Marine fino a sterminare quasi tutti gli ordini e i Capitoli.
Sacche di Resistenza si contano su tutti i pianeti per lo più Tau alleati a Guardia Imperiale. Gli Eldar pare si siano ritirati nei loro tunnel Warp, e senza porte per aprire i passaggi si sono sigillati, forse per sempre, dal nostro universo.
Dopo la caduta dei Capitoli delle seconde fondazioni, delle Furie Bianche,delle Salamandre e (incredibile, ma vero!) dello sterminio quasi totale degli Angeli Oscuri, di intere squadre di Angeli Sanguinari e Ultramarine, le squadre rimaste si sono alleate con tribù di Spaceorks che hanno accettato una pace provvisoria, ma senza il successo sperato. Ora anche di queste ultime sono rimaste solo alcune tribù su pianeti in cui il Caos non ha alcun interesse diretto. Gli Space Marine sono partiti alla volta di pianeti lontani, alla ricerca del seme genetico di eroi caduti nelle battaglie lontane per ricreare gli eserciti e tornare forti come prima.
In tutta la guerra non abbiamo visto tiranidi e la cosa non so se mi preoccupa o meno. Il sospetto è che se ne siano rimasti in attesa, fino ad ora per poi attaccare quando si fossero trovati di fronte un solo esercito.

Ma quale?
Comunque le ultime notizie parlano di una compagnia di Ultramarine (la terza si vocifera) su un pianeta popolato da Orki (a quanto pare una tribù molto antica e ostile) per recuperare il seme genetico proprio del capitano Titus, al quale, dopo essere stato degradato per sospetta eresia, fu comunque concessa l'armatura Terminator. L'ex capitano Titus cadde comunque nello scontro con il Capoguerra ZukkiaOzza, e il suo corpo è ancora sul quel pianeta. Sembra inoltre che siano stati attaccati da un gruppo di Genoraptor; dopo l'attacco abbiamo perso ogni contatto.
Che interesse possono avere i tiranidi sul quel pianeta?"

Il file non conteneva altro, ne la firma di chi aveva stilato questo diario.

Invio dati al comando della Resistenza su Laris II all'attenzione del Sergente Vega

Inviato da Fratello Caius, 3^ squadra esploratrice degli Ultramarine