venerdì 4 novembre 2011

Torneo di Lodi

Post scritto il 23 dicembre 2010:
__________________________________________


Finalmente trovo tempo di scrivere!
Alura prima di tutto la mia lista:

1 lich
1 porta stendardo
3 catapulte
1 orda di scheletri lancieri con musico, alfiere e ratto non morto (o è un cane?)
2 reggimenti di revenant di cui uno con alfiere
1 reggimento di zombi

3 partite giocate: una per ogni esercito, una per ogni missione! Cosa vuoi di più?

Prima partita caccia al non morto avversario: mia vittoria 485 a 0!

In questa foto la mia “trappola” per l’orda dell’avversario sta per scattare mentre il reggimento di revenant si sta scrivendo il nome della catapulta in fondo a destra della foto.

Trappola riuscita! Catapulta sei veramente tu “Lorenza”? Come dimostra questa foto gli ho fatto così tante ferite che si salva solo se con due dadi sei faccio con entrambi 1: doppio 1…
Inoltre vedete il mio porta stendardo che si scorna con uno dei due necromanti dell’avversario, poi si son chiariti e sono andati a farsi una pizza…

Seconda partita i quattro cantoni: pareggio 2 a 1 col 4° obbiettivo conteso.

Questo è lo schieramento iniziale. Vedete le gemmine di vetro blu nella foto? Ecco quelli sono gli obbiettivi! E anche se i miei non morti non possono correre…

Questa è la mega mischia! Ancora un turno… uno solo…
E comunque i revenant sono in grado di reggere un’orda!

Terza partita massacro e saccheggio… Ovvero mena tutti con obbiettivi bonus!
Pareggio contro gli elfi di Francesca! Quanto meno è la prima partita che riesco a non perdere massacrato da Francesca…

In questa foto quella dannatissima cavalleria… due turni di fuoco delle mie catapulte ma nada! Dannazione, dannazione cento volte dannazione!!
Quelli che vedete in basso sono i miei “morti”…
Fine torneo: sono il campione del massacro! Cioè terzo pari merito con Francesca ma siccome ho ucciso 20 punti in meno… Mi prendo un regalo pescato a caso:

Eccomi qui con i miei nuovi nani con mastino (pit bull) e nano morto (o forse ubriaco)!